Salta al menu principale di navigazione Salta al contenuto principale Salta al piè di pagina del sito

Articoli

V. 2 N. 2 (2021): L’artivismo: forme, esperienze, pratiche e teorie

HugForUs, opera di relazione tra persone

DOI
https://doi.org/10.13130/connessioni/14504
Inviata
December 31, 2020
Pubblicato
2021-03-13

Abstract

Esplorare nuove forme di socializzazione creando opere d’arte in trasformazione, reinventando la comunicazione, è l’obiettivo di HugForUs. Marco Amedani, l’autore, diventa inventore di strumenti, fornisce dispositivi tecnologici che rendono accessibile a tutti le modalità di progettazione e le forme di partecipazione ideate, in un ideale processo collettivo di creazione. La ridefinizione dello spazio artistico, tramite un’azione collettiva, ampliando le possibilità creative dell’utente, permette di far affiorare le identità “invisibili” nel visibile. Il progetto innesca un processo attivo che passa da individuale a collettivo in una continua evoluzione semantica ed estetica, estendendo le capacità del sog- getto-utente. Superamento dell’identificativo oggetto-arte tramite azioni pubbliche che sfruttano le piattaforme online: il progetto si definisce, utilizzando le parole di Giacomo Verde «opera di relazione tra persone». Amedani è stato in grado di attivare contesti creativi che permettono di attivare di- versi processi di relazione.