Salta al menu principale di navigazione Salta al contenuto principale Salta al piè di pagina del sito

Articoli

V. 2 N. 2 (2021): L’artivismo: forme, esperienze, pratiche e teorie

Chi decide chi partecipa? Ripensare l’epistemologia della partecipazione

  • Gabriella Giannachi
DOI
https://doi.org/10.13130/connessioni/15263
Inviata
March 13, 2021
Pubblicato
2021-03-13

Abstract

Questo articolo analizza i dibattiti salienti nella storia del pensiero critico relativi alle pratiche partecipative in una serie di discipline e campi, tra cui arte, teatro, sviluppo, architettura, radiodiffusione e scienza. La partecipazione, sostiene l'autore, non è solo una forma di empowerment e generazione di conoscenza, identità e creazione di comunità, è anche un tipo di economia che facilita l'autoproduzione, privilegia la connessione (o le relazioni) sociale sul consumo o, eventualmente, trasforma la connessione sociale in una nuova forma di consumo.