Il dissidio trascendentale: la capitolazione del soggetto

Autori

  • Luigi Buonaiuto

DOI:

https://doi.org/10.13130/2239-5474/2863

Parole chiave:

Kant, Lyotard, sublime, filosofia, teoretica, estetica, soggetto, dissidio, deduzione trascendentale, sentimento

Abstract

Il contributo analizza la nozione di soggetto in Kant a partire dalla lettura lyotardiana dell’Analitica del Sublime; la destrutturazione dell’architettura critica operata dal filosofo francese in nome della a priorità del sentimento, in contrapposizione a quella della logica categoriale, comporterà una revisione della portata ontologica dell’Io penso, implicandone la capitolazione in quanto fondamento.

##submission.downloads##

Pubblicato

2013-02-02