Utopia economica. Uno studio genealogico del neoliberalismo di Gary Becker in relazione al pensiero di Jeremy Bentham

Autori

  • Eleonora Buono

DOI:

https://doi.org/10.13130/2239-5474/7826

Parole chiave:

Gary Becker, Jeremy Bentham, neoliberalismo, utilitarismo, genealogia, economia, calcolo, efficienza, homo oeconomicus.

Abstract

L’Autrice si propone di tracciare la genealogia della posizione neoliberale, partendo soprattutto dai testi di Gary Becker. Il pensiero economico neoliberale è posto in relazione con la rivoluzione scientifica e l’operazione di matematizzazione della natura che da essa scaturisce. Questo percorso porterà poi a Jeremy Bentham, il cui sistema è spesso visto come antesignano degli studiosi neoliberali. Secondo la tesi sostenuta dall’Autrice, il neoliberalismo presenta il proprio sguardo come una neutra e scientifica descrizione del reale, sennonché in tale mossa si annida pur sempre una tendenza normativa. È così che gli economisti neoliberali elaborano un sistema che è altresì prescrittivo, proponendo un modello che si pone sul piano politico; modello il quale viene qui designato con il nome di «utopia economica».

##submission.downloads##

Pubblicato

2016-12-06

Fascicolo

Sezione

Filosofia e scienze - Economia