ITALIANO LINGUA SECONDA/STRANIERA

PREFERENZE PER I MATERIALI DI STUDIO IN ITALIANO L2: LA CARTA O IL DIGITALE?

Ivana Fratter

Abstract


Secondo alcune recenti indagini gli studenti del XXI secolo, pur avendo familiarità con le tecnologie, non possono essere definiti digital learnes, ovvero studenti che utilizzano la tecnologia anche per la formazione, e in particolare essi prediligono l’utilizzo di materiali cartacei per lo studio delle lingue. Con il presente contributo si intende fornire un ulteriore aggiornamento del profilo digitale degli studenti universitari stranieri confrontandolo con quello di studenti universitari italiani, al fine di verificare eventuali variazioni dipendenti sia dalla variabile tempo sia dall’ulteriore diffusione delle tecnologie nel campo della formazione. In generale i risultati emersi dal presente studio, pur rilevando una maggiore permeabilità della tecnologia nel settore della formazione linguistica, confermano la preferenza del tipo di supporti tradizionali e sono anche in linea con diversi studi di tipo cognitivo relativi alla comprensione del testo e ai supporti digitali secondo i quali gli apprendenti, indipendentemente dall’età, e anche dalla nazionalità, per il loro studio preferiscono l’utilizzo di supporti cartacei.

 

Italian l2 study materials preferences: paper or digital? 

According to some recent surveys, although students in the 21st century are familiar with technology, they cannot be defined as digital learners, i.e. students who also use technology for studying, and in particular they prefer using paper materials to study languages. The purpose of this contribution is to provide a further update of the digital profile of foreign university students in comparison to Italian university students, in order to verify possible differences depending on both the time variable and the further spread of technology in the field of education. In general, the results of this study, while noting a greater presence of technology in the field of language training, confirm the preference for traditional media,. This is in line with several cognitive studies related to the understanding of texts and digital media according to which learners, regardless of age, and nationality, prefer the use of paper resources to study language.


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2037-3597/11873

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunimi-25057

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


 

ISSN: 2037-3597
Italiano linguadue
[Online]

 

 

Creative Commons License

Italiano LinguaDue by Promoitals is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.