ANALISI COMPARATA DEI COSTRUTTI CONCETTUALI [AND + A] E [AND + IN] IN BASE AD ESEMPI SCELTI DELLA LINGUA ITALIANA, SPAGNOLA E FRANCESE: UNO STUDIO COGNITIVO

Autori

  • Ryszard Wylecioł

DOI:

https://doi.org/10.54103/2037-3597/17145

Abstract

Lo scopo dell’articolo è una breve analisi cognitiva degli eventi di parola italiani realizzanti un costrutto concettuale [TR + AND + PREP + LM], che a livello superficiale consiste nell’infinito italiano andare seguito da un complemento introdotto da una delle preposizioni italiane a oppure in. Durante la ricerca, diversi modi in cui la scena menzionata si costruisce vengono comparati con esempi analoghi, la cui fonte risiede in altre due lingue romanze, ossia lo spagnolo ed il francese. Riteniamo che questo tipo d’analisi permetta di tracciare sia similitudini che discrepanze nella concettualizzazione della realtà extralinguistica fra gli utenti dei tre sistemi linguistici, che sono apparentemente considerati molto simili. L’analisi viene compiuta sulla base della grammatica cognitiva di R. Langacker, con un focus particolare sulla relazione traiettore-landmark, e sulla teoria della metafora concettuale di M. Johnson e G. Lakoff.

 

Comparative analysis of conceptual constructs [and + a] and [and + in] based on selected examples from Italian, Spanish and French: a cognitive study

The article is a brief cognitive analysis of Italian word events realizing a conceptual construct [TR + AND + PREP + LM], which at the surface level consists of the Italian infinitive andare followed by a complement introduced by one of the Italian prepositions a or in. During the research, different ways in which the mentioned scene is constructed are compared with similar examples whose source is in two other Romance languages, namely Spanish and French. This type of analysis allows to trace both similarities and discrepancies in the conceptualization of extralinguistic reality among users of the three language systems, which are apparently considered very similar. The analysis was performed on the basis of R. Langacker’s cognitive grammar with a particular focus on the trajector-landmark relationship, and M. Johnson and G. Lakoff’s theory of conceptual metaphor.

##submission.downloads##

Pubblicato

2022-01-26

Fascicolo

Sezione

LINGUISTICA E STORIA DELLA LINGUA ITALIANA