IL DOPPIAGGIO TELEVISIVO COME STRUMENTO DIDATTICO PER L’INSEGNAMENTO DELL’ITALIANO LS. DALL’ADATTAMENTO CULTURALE DEI TESTI ALLA DIDATTICA DELLA FRASEOLOGIA

  • Daria Motta

Abstract

L’articolo mostra l’efficacia e la versatilità delle serie televisive angloamericane doppiate in italiano come strumenti per la didattica dell’italiano LS. In particolare si prendono in esame esempi tratti da alcune delle serie più popolari degli ultimi anni, come Grey’s Anatomy, X-Files, CSI e la più recente Scandal. L’importanza glottodidattica degli audiovisivi, specie per quel che riguarda la didattica dell’ascolto e del lessico, è stata oramai ampiamente dimostrata. Nel caso dei prodotti stranieri la ricerca si è concentrata soprattutto sull’uso dei sottotitoli, inter- e intralinguistici, ma poca attenzione è stata riservata agli aspetti peculiari del doppiaggio. Proporre con la mediazione del docente testi doppiati ad allievi di italiano LS può essere utile per un’analisi critica della traduzione, che raffina la consapevolezza linguistica sia in L1 che in L2. Nei confronti delle serie tv gli studenti mostrano spesso più familiarità che col trasmesso cinematografico e ciò influisce positivamente sugli aspetti motivazionali. L’analisi del docente può riguardare le scelte di doppiaggio relative agli aspetti culturali, quali per esempio le aspettative e i pregiudizi del pubblico italiano. Inoltre, il parlato simulato doppiato può essere utile per la didattica del lessico e della fraseologia, il cui senso metaforico è reso più comprensibile dalla contestualizzazione e dal confronto col testo di partenza.

 

TV dubbing as a didactic tool for teaching Italian as foreign language. From cultural adaptation to the didactics of phraseology.

The paper focuses on Anglo-American TV series dubbed in Italian, showing their utility as a tool for teaching Italian as a foreign language. Examples taken from some of the most popular series from past seasons will be examined, including Grey’s Anatomy, X-Files, CSI and Scandal. ADV importance in linguistic teaching and (self)-learning has already been shown, especially regarding listening-comprehension and vocabulary. Language teaching research on foreign products has focused especially on subtitles. Less attention has been paid to dubbed language. Analyzing dubbed texts with the teacher can be a useful exercise for students because it strengthens their linguistic awareness both in L1 and L2. Students are more familiar with TV series than with movies, and this aspect reinforces learning motivation. Teacher analysis can regard cultural aspects of the dubbed products, such as audience’s expectations or prejudices. Moreover, the language of dubbed TV series is a good simulation of neo-standard Italian, and therefore it can be a useful tool for considering some peculiar traits of contemporary Italian (focusing on constructions and non-standard verbal use) and for teaching vocabulary and phraseology, as the metaphorical meaning can be better understood in context and in comparison to source text.
Pubblicato
2017-07-11
Sezione
ITALIANO LINGUA SECONDA/STRANIERA