TRA LINGUA, CULTURA E IDENTITÀ: APPUNTI PER UNA PROPOSTA DIDATTICA MIGRAZIONALE PER DISCENDENTI DI EMIGRATI ITALIANI ALL'ESTERO

  • Mariagrazia Palumbo

Abstract

Il presente studio affronta la questione dell’insegnamento delle lingue in contesti migratori a partire dalle prospettive di analisi offerte da una disciplina recente ma estremamente interessante quale la linguistica migrazionale, adottando una prospettiva di “didattica migrazionale”: nell’articolo ci si interroga su come le acquisizioni della linguistica migrazionale possano essere utilizzate in prospettiva didattica. Chiude l’articolo il racconto di un’esperienza pilota di corsi di cultura italiana destinati a oriundi italiani svoltisi presso l’Università della Calabria e pianificata sulla base delle indicazioni fornite dalla linguistica migrazionale e dalla glottodidattica.

 

Between language, culture and identity: notes for a migrational teaching activity for descentants of italians abroad 

The present study focuses on the issue of language teaching in migrant contexts from the perspective of migration linguistics, a recent but extremely interesting area, from the perspective of “migration teaching”. The first part deals with the theory of language and teaching in migration contexts. The second part focuses on a pilot experience of Italian culture courses organized at the University of Calabria, based on the theories of migration linguistics and didactics.
Pubblicato
2017-07-11
Sezione
ITALIANO LINGUA SECONDA/STRANIERA