ESPERIENZE E MATERIALI

I.D.E.A: INTERAZIONI DIALOGICHE E AFFINI. UNA PROPOSTA DI DIDATTICA LUDICA IN CLASSI ETEROGENEE DI ADULTI

Alessandro Borri, Giovanna Masiero

Abstract


La super-diversità delle identità migratorie e delle società contemporanee è oramai aspetto da gestire in qualsiasi classe di apprendenti di italiano L2. Le differenze possono riguardare: le competenze pregresse, le lingue conosciute, gli anni di scolarizzazione, l’età, la motivazione, lo statuto migratorio, gli anni di permanenza in Italia, il grado di alfabetizzazione e ancora tante altre variabili. Tanti anni di lavoro sul campo e lo studio delle ricerche sull’acquisizione delle lingue seconde, hanno suggerito agli autori l’ideazione di una “formula” didattica di facile applicazione, espandibile e esportabile anche in altri ambiti. L’articolo è la presentazione di un modello per insegnare la lingua che sappia al tempo stesso innescare un processo di conoscenza, di scambio di saperi, di supporto reciproco. La lingua è componente fondante della cultura di ciascun individuo, un canale di espressione potente, che aiuta a dar voce alle rappresentazioni che ciascuno ha della propria complessa identità; ciò implica una nozione di alterità, che il gioco I.D.E.A. mette sotto gli occhi e lascia scoprire carta dopo carta.

 

I.D.E.A: Interazioni Dialogiche e Affini. A playful didactic proposal for mixed adult learners 

Currently the super-diversity of migrant identities and contemporary societies must be addressed in any Italian L2 class. These differences may include: previous skills, known languages, years of schooling, age, motivation, migratory status, years spent in Italy, the degree of literacy and many other variables. Many years of fieldwork and research on L2 acquisition have led to the concept of an expandable and exportable educational “formulas” that are easy to apply. The article presents a teaching model that triggers the process and exchange of knowledge and mutual support. Language is a fundamental component of every person’s culture, a channel for powerful expression, which helps give voice to the ideas that each student has regarding their own complex identity. The I.D.E.A. game focuses on and develops this notion of otherness, card after card.

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2037-3597/9887

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunimi-22424

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


 

ISSN: 2037-3597
Italiano linguadue
[Online]

 

 

Creative Commons License

Italiano LinguaDue by Promoitals is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.