Atti volontari ed atti involontari in Aristotele. Una lettura in chiave giuridica contemporanea

Autori

  • Riccardo Conte

DOI:

https://doi.org/10.13130/2239-5474/974

Parole chiave:

Aristotele, atti volontari, atti involontari, caso fortuito, forza maggiore, dolo, colpa, delitto preterintenzionale, premeditazione

Abstract

L’autore rilegge alcune pagine dell’Etica Nicomachea evidenziando come alcuni concetti aristotelici sono tuttora a fondamento di nozioni giuridiche contemporanee, con particolare riferimento alle categorie del diritto penale.

##submission.downloads##

Pubblicato

2011-03-07

Fascicolo

Sezione

Etica e diritto