Grossatesta e la matematica dell'infinito
Una lettura del Commento alla Fisica

  • Massimiliano Luce

Abstract

Un fondamento teologico per la matematica dell'infinito: Dio come primo matematico in grado di numerare gli infiniti punti delle grandezze geometriche.

A theological foundation for the mathematics of the infinity: God as the first mathematician, who is able to number the endless points of the geometrical size.

Pubblicato
2008-07-22