Uomini e risorse naturali nel territorio del Seprio in epoca medievale. Il caso di Velate tra XI e XII secolo

Autori

  • Dario Monza

DOI:

https://doi.org/10.17464/9788867743001_07

Parole chiave:

Boschi, Paesaggio medievale, Velate

Abstract

Il saggio propone una ricostruzione della storia degli incolti nella zona di Velate (Varese) nel medioevo e mostra, sulla base di evidenze storiche e archeologiche, una forte continuità tra il paesaggio medievale e quello attuale. Questa è dovuta dapprima alla lotta delle comunità rurali per preservare lo sfruttamento pubblico delle terre incolte, poi all’inclusione della zona nel territorio del “sacro monte”.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

##submission.downloads##

Pubblicato

2020-12-23

Come citare

Monza, D. (2020) «Uomini e risorse naturali nel territorio del Seprio in epoca medievale. Il caso di Velate tra XI e XII secolo», Studi di storia medioevale e di diplomatica - Nuova Serie, (4), pagg. 183–191. doi: 10.17464/9788867743001_07.

Fascicolo

Sezione

Prime ricerche