Alle origini del ruolo di mediazione del notaio

Autori

DOI:

https://doi.org/10.17464/9788891931177_02

Parole chiave:

Notaio, Mediazione, Formalismo, Documento

Abstract

Il contributo compie una ricognizione cronologica della mediazione nel diritto romano: dal ruolo prevalente del formalismo negoziale dell’età arcaica si passa all’emersione, nell’età classica, di diverse figure di mediatori, per poi giungere, in epoca postclassica e giustinianea, alla definizione di un sistema di regole di redazione dei documenti. Ciascuna di queste epoche è caratterizzata da un diverso equilibrio tra volontà delle parti, funzione della mediazione e intervento dei testimoni.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

##submission.downloads##

Pubblicato

2022-03-03

Come citare

Pulitanò, F. (2022) «Alle origini del ruolo di mediazione del notaio», Studi di storia medioevale e di diplomatica - Nuova Serie, pagg. 3–26. doi: 10.17464/9788891931177_02.