ITALIANO LINGUA SECONDA/STRANIERA

STRUMENTI E TECNOLOGIE IN RETE PER L’INSEGNAMENTO E L’APPRENDIMENTO DELLA LINGUA

Diego Santalucia

Abstract


L’articolo analizza il processo di sviluppo delle tecnologie finalizzate alla comunicazione in rete nel web 2.0 e alcune possibilità della loro utilizzazione a fini didattici. La prima parte illustra la situazione attuale del web, con le sue risorse in ambito tecnologico e le sue peculiarità rispetto a una didattica che dovrebbe tener conto, in maniera sempre maggiore, dei nuovi strumenti di comunicazione basati sulla percezione sociale della rete.  Nella sua parte centrale, l’articolo propone alcune possibilità d’uso di strumenti web in situazioni “non ideali” - dal punto di vista della disponibilità oggettiva delle nuove tecnologie in classe - e illustra alcuni esempi di utilizzo degli stessi in situazioni, invece, “ideali”. 

Tra gli strumenti oggetto di questo lavoro c’è una piattaforma didattica utilizzata per attività di apprendimento assistito dell’Italiano per Stranieri con riferimenti ai suoi strumenti di amministrazione dei contenuti, con approfondimenti sulla presentazione di attività video, audio e scrittura attraverso software di gestione e presentazione dei materiali.

Oltre a fornire un quadro, si spera, concreto e sintetico delle prospettive dell’uso di strumenti in continuo divenire, un altro obiettivo dell’articolo è quello di mostrare la possibilità di uno sviluppo ulteriore della già sostanziale funzione autoriale di un docente di lingua, attraverso la creazione di materiali specifici per un corso con strumenti che possano favorirne il riutilizzo e l’aggiornamento.

 

 

Online tools and technologies for teaching and learning languages

This article analyzes the development of technologies aimed at online communication in the 2.0 web ambient and a few ways they can be used for teaching. The first part describes the current situation of the Internet, with its technological resources and peculiarities with respect to teaching.  It is more and more important to keep in mind the new communication tools based on the social perception of the Internet. The main part proposes a few uses for web tools in “non-ideal” situations- from the point of view of the availability of new technologies in classrooms- and gives a few examples of their use in “ideal” situations.

Among the tools considered in this article are the didactic platform used for assisted learning activities in teaching Italian as a Foreign Language- with references to the tools for administering the content- with in-depth investigations regarding the presentation of video, audio and writing activities using management software and the presentation of materials.

Besides offering a concrete and brief overview of the possibilities for using continuously developing tools, another aim of the article is to show the possible further development of the authorial function of the language teacher, through the creation of specific materials for a course using tools which can easily be reused and updated.


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2037-3597/824

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunimi-6617

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


 

ISSN: 2037-3597
Italiano linguadue
[Online]

 

 

Creative Commons License

Italiano LinguaDue by Promoitals is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.