Il problema della traduzione
A partire da Jacques Derrida

Autori

  • Carmine Di Martino

DOI:

https://doi.org/10.13130/2035-7362/94

Abstract

Un testo è traducibile? E che cosa sarebbe mai un testo che non fosse traducibile? Apparterrebbe ancora all'ordine di ciò che chiamiamo testo? Traducibilità e intraducibilità si rivelano non come opposti o assoluti, ma come intimamente indisgiungibili.

##submission.downloads##

Pubblicato

2008-07-30