Quando da Adamo nacque Eva
Tradurre l'intraducibile

Autori

  • Susanna Fresko

DOI:

https://doi.org/10.13130/2035-7362/96

Abstract

All'origine di questo scritto vi è un'immagine: l'idea di Eva come traduzione di Adamo. Per creare Eva è necessario tradurre Adamo. Intraducibilità e irriducibilità come condizione stessa, e non limite, della parola umana declinata nei suoi diversi e innumerevoli linguaggi.

##submission.downloads##

Pubblicato

2008-07-30