Introduzione al convegno

Autori

DOI:

https://doi.org/10.13130/2499-6637/8917

Parole chiave:

Classici, Novecento, edizioni, scelte ecdotiche, filologia

Abstract

Il Novecento letterario, fino a pochi anni fa considerato ancora pienamente dentro l’attualità, sta prendendo sempre di più la fisionomia di un secolo del passato: ai suoi autori e ai suoi libri non ci si avvicina più, come per i volumi usciti dai programmi editoriali contemporanei, con una lettura che offra una spiegazione sociologica o nasca da un’impegnata critica militante (in qualsiasi formazione si militi), ma con un’indagine che ponga al centro la storia dei testi e delle vicende editoriali che li riguardano. Con questa storia, anche le nuove edizioni dei testi novecenteschi devono fare i conti, interrogandosi sulle scelte ecdotiche condotte per le prime e le successive edizioni, sulle scelte ecdotiche che si devono compiere per portare ogni singolo testo all’attenzione degli studiosi o (ma anche e) dei lettori.



Introduction to the Conference

In literature, the 20th Century is no more considered ‘contemporary’: authors and books of this century are now studied paying specific attention to the story of their writing and publication process. Publishing those texts nowadays means to deal with history of the publishing industry and with the editorial criteria of each edition.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

##submission.downloads##

Pubblicato

2017-08-01

Fascicolo

Sezione

Convegno "Pubblicare i 'classici' del Novecento"

Puoi leggere altri articoli dello stesso autore/i