Archivio

  • N. 1 (2016)

    Un volume cartaceo con i contenuti delle sezioni principali della rivista (escluse dunque le rassegne, le cronache e l'archivio tesi), intitolato "I Quaderni di Prassi Ecdotiche della Modernità Letteraria 1(2016)", è disponibile presso l'editore Ledizioni: http://www.ledizioni.it/prodotto/quaderni-prassi-ecdotiche-della-modernita-letteraria-1-2016/

    I numeri di pagina dei file qui scaricabili, corrispondo alla paginazione della pubblicazione cartacea. I contributi senza numero di pagina sono pubblicati solo on line e sono citabili, oltre che tramite la stringa della pagina web (URL), attraverso il DOI che li identifica univocamente.

  • N. 2 (2017)

    Un volume cartaceo con i contenuti delle sezioni principali della rivista (escluse dunque le rassegne, le cronache e l'archivio tesi), intitolato "I Quaderni di Prassi Ecdotiche della Modernità Letteraria 2(2017)", è disponibile presso l'editore Ledizionihttp://www.ledizioni.it/prodotto/quaderni-di-prassi-ecdotiche-della-modernita-letteraria-2-2017/

    I numeri di pagina dei file qui scaricabili, corrispondo alla paginazione della pubblicazione cartacea. I contributi senza numero di pagina sono pubblicati solo on line e sono citabili, oltre che tramite la stringa della pagina web (URL), attraverso il DOI che li identifica univocamente.

  • N. 3 (2018)

    Un volume cartaceo con i contenuti delle sezioni principali della rivista (escluse dunque le rassegne, le cronache e l'archivio tesi), intitolato "I Quaderni di Prassi Ecdotiche della Modernità Letteraria 3(2018)", è disponibile presso l'editore Ledizioni: https://www.ledizioni.it/prodotto/quaderni-di-prassi-ecdotiche-della-modernita-letteraria-3-2018/

    I numeri di pagina dei file qui scaricabili, corrispondo alla paginazione della pubblicazione cartacea. I contributi senza numero di pagina sono pubblicati solo on line e sono citabili, oltre che tramite la stringa della pagina web (URL), attraverso il DOI che li identifica univocamente.

  • N. 4/I (2019)

    Un volume cartaceo con i contenuti delle sezioni principali della rivista (escluse dunque le rassegne, le cronache e l'archivio tesi), intitolato "I Quaderni di Prassi Ecdotiche della Modernità Letteraria 1(2016)", è disponibile presso l'editore Ledizioni: https://www.ledizioni.it/prodotto/quaderni-di-prassi-ecdotiche-della-modernita-letteraria-4-1-2019/

    I numeri di pagina dei file qui scaricabili, corrispondo alla paginazione della pubblicazione cartacea. I contributi senza numero di pagina sono pubblicati solo on line e sono citabili, oltre che tramite la stringa della pagina web (URL), attraverso il DOI che li identifica univocamente.

  • N. 4/II (2019)

    Un volume cartaceo con i contenuti delle sezioni principali della rivista (escluse dunque le rassegne, le cronache e l'archivio tesi), intitolato "I Quaderni di Prassi Ecdotiche della Modernità Letteraria 1(2016)", è disponibile presso l'editore Ledizioni.

    I numeri di pagina dei file qui scaricabili, corrispondo alla paginazione della pubblicazione cartacea. I contributi senza numero di pagina sono pubblicati solo on line e sono citabili, oltre che tramite la stringa della pagina web (URL), attraverso il DOI che li identifica univocamente.

  • Storie di edizioni
    N. 5/I (2020)

    Questo numero monografico 5/I (2020) di «Prassi Ecdotiche della Modernità Letteraria», dedicato a Storie di edizioni, è il risultato di un call for papers promosso nel gennaio 2019 da questa rivista.

    Il suggerimento proposto, che ha mosso la produzione dei contributi che ora pubblichiamo, era sintetizzato dalle parole che proponiamo qui di seguito, come premessa teorica e metodologica al volume.

    Ogni pratica ecdotica ha come obiettivo la costruzione di un’edizione, che rispecchia soprattutto le scelte del curatore del testo, che sia uno studioso, un redattore, un collaboratore del tipografo o della casa editrice, a seconda dell’epoca storica che si sta considerando e in rapporto al fatto che il testo pubblicato sia di un autore vivente o del passato. Per questo ogni edizione ha proprie caratteristiche specifiche, dietro le quali si può individuare una storia di scelte, di ipotesi critiche, di confronti con altre stampe e, talvolta, di errori. Dietro ogni edizione si può inoltre individuare il contesto culturale e letterario in cui si colloca il testo e la fisionomia dei lettori cui si rivolge.

    Per portare in primo piano questi aspetti che costituiscono sia la storia dei testi e dei libri, sia la storia dei vari percorsi filologici o redazionali che portano a una pubblicazione, la rivista «Prassi Ecdotiche della Modernità Letteraria», dunque, si è fatta luogo di raccolta di contributi su singole o più edizioni, delle quali possono essere portati in risalto tutti gli aspetti che ne costituiscono l’identità, a partire dalla presenza o assenza dell’autore durante la sua progettazione, la loro collocazione dentro una tradizione, la loro ricezione sul piano scientifico o di lettura, i loro rapporti con altre edizioni della stessa opera, il loro ruolo nella trasmissione del testo e la sua diffusione.

     

    Un volume cartaceo, intitolato "I Quaderni di Prassi Ecdotiche della Modernità Letteraria 5/I(2020)", è IN CORSO DI STAMPA presso l'editore Ledizioni.

    I numeri di pagina dei file qui scaricabili, corrispondo alla paginazione della pubblicazione cartacea. I contributi senza numero di pagina sono pubblicati solo on line e sono citabili, oltre che tramite la stringa della pagina web (URL), attraverso il DOI che li identifica univocamente.

    Si segnala che la prima versione del file presente on line corrisponde alla prima fase della sua pubblicazione e lavorazione, senza numero di pagina, l'ultima versione aggiornata, corrisponde invece alla versione definitiva, con numerazione di pagina, identica a quella andata in stampa.

  • N. 5/II (2020)

    Un volume cartaceo, intitolato "I Quaderni di Prassi Ecdotiche della Modernità Letteraria 5/I(2020)", VERRÀ PREPARATO PER LA STAMPA presso l'editore Ledizioni.

    Fino alla chiusura del numero, con l'allestimento dell'indice definitivo, i contributi sono pubblicati senza numero di pagina e sono citabili, oltre che tramite la stringa della pagina web (URL), attraverso il DOI che li identifica univocamente. Quando il numero sarà chiuso saranno sostituiti i file, inserendo quelli  mandati in stampa con i numeri di pagina (nello storico informatico delle versioni, se ne troverà traccia con tanto di data di prima pubblicazione e di successivo aggiornamento). L'ultima versione aggiornata sarà, dunque, identica alla stampa.

  • Anniversari
    N. 6 (2021)

    Ogni anno è ricco di anniversari, che ricordino la nascita e la morte di uno scrittore, o la prima stampa di opere passate alla storia. Il 2021 sembra però essere un anno particolare, e – come già il 1865 e il 1921 – sarà ricordato per le numerose e varie celebrazioni (cui si aggiunge l’uscita di molte pubblicazioni) in ricordo di una ricorrenza dantesca: questa volta i 700 anni della morte dello scrittore. Nel 2021 ricorrono anche, tuttavia, i duecento anni della morte di Carlo Porta, e, venendo più vicini nel tempo, i dieci anni della morte di Giovanni Giudici; e ancora il doppio anniversario di Andrea Zanzotto: cento anni dalla nascita e dieci anni dalla morte.

    La redazione di Prassi Ecdotiche della Modernità Letteraria ha voluto a sua volta richiamare questa importante serie di ricorrenze, chiedendo ad alcuni studiosi di intervenire, in riferimento ad esse, con un saggio, con un’edizione, con un approfondimento testuale o ecdotico.

    Il risultato è il numero di PEML che qui si presenta: a questi primi contributi messi in linea si aggiungeranno altri già in lavorazione che completeranno, nelle prossime settimane e mesi, l’indice completo, diviso, nella sua parte saggistica, in tre sezioni: «Dantesca», «Portiana», «Contemporanea».