Agli inizi della presenza domenicana in Como. Rileggendo i documenti dell’archivio del monastero di S. Abbondio

Autori

  • Roberto Perelli Cippo Fondazione Centro studi "Nicolò Rusca", Italia

DOI:

https://doi.org/10.17464/9788867742967_08

Parole chiave:

Como, Convento di S. Domenico ‐ monastero di S. Abbondio, Secolo XIII

Abstract

Alla luce della documentazione conservata nell’archivio del monastero benedettino di Sant’Abbondio di Como, sono riesaminate le vicende che portarono al primo insediamento dei Domenicani nella città, intorno alla metà del Duecento, insediamento che portò ad un conflitto proprio con il monastero benedettino e all’intervento dell’autorità vescovile.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

##submission.downloads##

Pubblicato

2020-07-20

Come citare

Perelli Cippo, R. (2020) «Agli inizi della presenza domenicana in Como. Rileggendo i documenti dell’archivio del monastero di S. Abbondio», Studi di storia medioevale e di diplomatica - Nuova Serie, (3), pagg. 165–176. doi: 10.17464/9788867742967_08.