EDUCAZIONE LINGUISTICA

TENDENZE LINGUISTICO-ESPRESSIVE NELLA SCRITTURA ARGOMENTATIVA DI STUDENTI UNIVERSITARI (2007-2011)

Mariella Giuliano

Abstract


Scrivere bene non significa solo avere rispetto delle regole ortografico-grammaticali della lingua, ma anche cogliere le sfumature e le implicazioni dello sviluppo logico-argomentativo del discorso. La metodologia didattica sperimentata nell’ultimo quindicennio nell’Università di Catania ha puntato a trasmettere agli studenti competenze e sottocompetenze che li mettessero in grado di comprendere e produrre testi di varia tipologia fino a livelli relativamente avanzati. In questo contributo si è preso in esame un campione di 63 elaborati, svolti dagli studenti di Scienze dei Beni Culturali nel periodo che va dal 2007 al 2011. Il materiale prodotto nei laboratori di scrittura ha riguardato diverse tipologie di attività e diversi generi testuali: riassunti, testi descrittivi, espositivi e argomentativi. In questa sede ho preso in considerazione solo la produzione di testi argomentativi. Dall’analisi di tale corpus, finalizzato a strutturare una competenza organica articolata sui fondamentali livelli linguistico-comunicativi (competenza diamesica, pragmatica, tipologica, logico-concettuale), è emerso che le carenze più ricorrenti riguardano, in misura minore, il piano ortografico e morfologico e, in modo più accentuato, il settore lessicale e la strutturazione logico-sintattica del pensiero. Nell’ambito testuale le violazioni più significative interessano la coesione (mancanza di accordo soggetto e predicato, reggenze inadatte alla costruzione sintattica), la coerenza (occorrenza di sintagmi logicamente conflittuali) e l’uso limitato e spesso scorretto della punteggiatura. Nella gestione dei registri lessicali le difficoltà maggiori si sono registrate nella mancanza di solidarietà semantica e nella conoscenza lacunosa e approssimativa delle accezioni dei lessemi. Se dunque i maggiori punti di criticità riguardano l’incapacità di parafrasare, riassumere e concettualizzare, per sviluppare adeguate competenze linguistiche e testuali, è necessario non solo insistere sugli esercizi di riscrittura, ma occorre altresì incrementare l’analisi di testi di varia tipologia, in cui produzione e interpretazione si sostengano e si incrementino sempre più.

 

Linguistic-expressive trends in argumentative texts by university students (2007-2011)

Writing well does not only mean respecting grammar and spelling grammatical rules, but also grasping the nuances and implications of the logical-argumentative development of a text. The didactic methodology used over the last fifteen years at the University of Catania aimed at developing student skills and sub-skills that would enable them to understand and produce texts of various typologies up to relatively advanced levels. In this paper, a sample of 63 texts written by students attending the degree course in Scienze dei Beni Culturali from 2007 to 2011 was examined. The material produced in the writing labs pertained to different types of activities and genres: summaries, descriptive, informational and argumentative texts. Only argumentative texts have been considered in this paper. Analysis of this corpus, aimed at structuring articulated competence on fundamental linguistic-communicative levels (diamesic, pragmatic, typological, logical-conceptual competence), has shown that the most common shortcomings concern, to a lesser extent, spelling and morphology and, more often, the lexis and the logical-syntactic structure of thought. In the textual context, the most significant violations concern cohesion (lack of subject and predicate agreement, syntactically unsuitable constructions), coherence (the occurrence of logically conflicting syntax) and the limited and often incorrect use of punctuation. In the lexical logs, the greatest difficulties recorded were the lack of semantic solidarity and the knowledge and approximation of the meaning of the lexemes. Thus the major points of concern were the inability to paraphrase, summarize, and conceptualize, develop adequate language and textual skills. It is necessary not only to insist on revision exercises but also to increase the text analysis of various typologies, so that production and interpretation are sustained and grow simultaneously.


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.13130/2037-3597/8779

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunimi-21257

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


 

ISSN: 2037-3597
Italiano linguadue
[Online]

 

 

Creative Commons License

Italiano LinguaDue by Promoitals is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.