N. 9 (2009)

Laicità e Medioevo

Pensare la laicità

Il cristianesimo non ci appare più come la rivelazione della verità che illumina le tenebre delle culture “altre”, liberandole dai loro errori o dalle loro parzialità: è una religione e una cultura che si confronta con culture e tradizioni diverse, e dunque è uno dei termini in gioco nel conflitto tra culture e non, almeno non così ovviamente, la sua soluzione. La società europea è, mediamente, laica e secolarizzata, ma sulla base di una eredità cristiana abbastanza esplicita, e ciò diviene evidente quando ci si misura con persone o gruppi radicati in tradizioni diverse, che avvertono la nostra laicità come profondamente marcata da un’origine religiosa specifica.

(G. Vattimo, Credere di credere)

Sommario

Saggi

Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri
PDF
Italo Sciuto
PDF
Claudio Fiocchi
PDF
Stefano Simonetta
PDF
Riccardo Fedriga, Claudia Macerola, Federico Minzoni
PDF
Paola Müller
PDF
Catherine König-Pralong
PDF
Dino Buzzetti
PDF
Massimo Parodi
PDF

Quaestiones quodlibetales - Materiali per la rete

Letizia Riccardi
PDF
Letizia Osti
PDF